Dott. Pierfrancesco Bove

Blog Dott. Bove

Il blog sulle ultime tendenze, curiosità dell'intrigante mondo della bellezza estetica per l'uomo e per la donna.

SCOPRI CHI SONO
Home » Blog » La mastoplastica e le giuste misure
La mastoplastica e le giuste misure

La mastoplastica additiva è tra i più richiesti interventi di chirurgia plastica estetica. Negli ultimi anni, infatti, dati statistici hanno dimostrato come sia in costante aumento il numero di donne che sceglie di cambiare la forma e la dimensione del proprio seno per correggere un difetto estetico più o meno comune (ipoplasia mammaria congenita, asimmetria delle mammelle e ripristino della forma e del volume dei seni dopo la gravidanza e l’allattamento).

 

Per garantire un seno nuovo ma soprattutto naturale, la mastoplastica prevede l’utilizzo di protesi in silicone disponibili in varie forme e grandezze. La vasta scelta delle protesi offre la possibilità per il chirurgo di soddisfare anche le richieste estetiche più spregiudicate. Non mancano infatti casi in cui, la nuova taglia di seno richiesta dalla paziente, non sia pienamente conciliabile con la sua fisicità e il risultato finale ottenibile possa rivelarsi innaturale.

 

Per questo e altri motivi il primo consulto chirurgico è un momento da non sottovalutare. Nel corso della prima visita infatti, il chirurgo terrà conto della salute del paziente e della esteticità dei seni misurandone con cura l’altezza, il peso, il torace (la distanza tra le due ascelle), la distanza del capezzolo dalla clavicola ed in particolare l’elasticità cutanea delle mammelle, necessaria per stabilire le possibilità di ingrandimento del seno senza lesionare la cute. Pur tenendo conto inoltre dei desideri e delle aspettative estetiche della paziente, spetta comunque al chirurgo spiegare le possibili problematiche iniziali e le complicanze nel tempo collegate al posizionamento di protesi mammarie non idonee sul piano della forma e della grandezza.

 

Anche per tali ragioni, per il chirurgo è un lavoro basilare scegliere le protesi. L’85% del risultato definitivo della mastoplastica dipende dalle protesi, dai parametri anatomici e dalle misure millimetriche preventivamente calcolate.

 

Fatto sta che quando mancano armonia e misura e si agisce esclusivamente per conto della volontà della paziente, il risultato finale potrebbe rivelarsi fenomenico e innaturale. Belli a tutti i costi, ma è bene farlo senza esagerare!

 

Il Dott. Pierfrancesco Bove a Salerno sarà in grado di illustrarvi con chiarezza ogni dettaglio dell’intervento di mastoplastica e scegliere con voi la giusta misura.

La mastoplastica e le giuste misure
Ha trovato utile questo contenuto ?

chirurgo plastico estetico dr pierfrancesco bove

Autore: Dr. Pierfrancesco Bove

Sono il Dr. Pierfrancesco Bove, laureato in Medicina e Chirurgia ed abilitato alla professione medica presso la Seconda Università degli Studi di Napoli con il massimo dei voti.

                    

RICHIEDI INFORMAZIONI GRATUITE

Gentile utente la invitiamo a compilare tutti i campi richiesti presenti, in questo modo potremo fornirle le informazioni richieste secondo le sue aspettative.

Solitamente rispondiamo a tutte vostre richieste di informazioni pervenute dal nostro sito in massimo 24/48 ore dalla ricezione della vostra email.

Per prenotare una visita specialistica con il Dott. Pierfrancesco Bove è possibile in alternativa anche telefonare al numero diretto 334.12.64.767

 

 Assistente personale a sua disposizione.

 Possibilità di pagamento in piccole rate.

 Anestesisti e infermieri altamente specializzati.