Dott. Pierfrancesco Bove

Chirurgia Estetica Viso

Professionalità, serietà e disponibilità.. i tre concetti che mi contraddistinguono.

SCOPRI CHI SONO
Home » Otoplastica Salerno

Otoplastica Salerno

L'otoplastica è l’intervento che mira a correggere la forma dell’orecchio esterno, il cui difetto principale è l’orecchioad ansa” o “a sventola” che sono orecchie prominenti e che danno molti problemi di natura psicologica e relazionale al paziente. I difetti che portano alle orecchie pronunciate sono due, a volte presenti insieme, a volte singolarmente: l’ipertrofia del padiglione auricolare e l’assenza dell’antielice.

 

COME E’ FATTO L’ORECCHIO

Il padiglione auricolare ha la funzione di raccogliere le onde sonore e convogliarle al timpano e se esso è ipertrofico, allora tutto l’orecchio sporgerà verso l’esterno e apparirà “a sventola”. L’elice è il più periferico dei bordi del padiglione auricolare e con la sua radice divide la conca in una parte superiore e una inferiore. L’antielice è un secondo rilievo situato proprio tra l’elice e la conca auricolare. Proprio un cambiamento della sua direzione o la sua mancanza creano il difetto dell’orecchio “da elefante”.

 

CHI E’ CANDIDATO ALL’OTOPLASTICA

Quello delle orecchie prominenti o “a sventola” come sono di solito conosciute e chiamate, è un difetto visibile fin dall’infanzia e l’unico rimedio è la chirurgia. Inutile rimedi “fai da te” dei genitori per ridurre tale imperfezione fisica e poi il disagio psicologico dei loro figli. E’ bene porre subito una soluzione e scegliere l’intervento che può essere eseguito dai  6 anni di età in su, quando ormai la cartilagine auricolare è completamente formata.

 

LA VISITA

Fondamentale come sempre è la visita pre-operatoria durante la quale il chirurgo può capire la causa di tale difetto e l’intervento da eseguire. L'intervento di otoplastica viene eseguito in anestesia generale per i pazienti piccoli e non collaboranti (tra i 6 e i 10 anni) e in anestesia locale con leggera sedazione per quelli più grandi.

 

LA CHIRURGIA

L’intervento di otoplastica dura circa un’ora. Per i pazienti collaboranti non necessita di ricovero in clinica ma avviene in regime ambulatoriale. Il taglio avviene posteriormente all’orecchio  e proprio per la sua posizione la cicatrice sarà invisibile già nell’immediato post-operatorio.

 

IL POST-OPERATORIO

Subito dopo l’intervento il paziente deve indossare per 48 ore una medicazione che assomiglia ad un turbante, che è l’unica cosa più fastidiosa e visibile dell’operazione. Dopo indosserà una fascia simile a quella dei tennisti che manterrà per la settimana successiva e in seguito solo la notte per altre 2 settimane.

 

NOTE DEL POST-OPERATORIO

L’intervento di otoplastica è del tutto indolore nel post-operatorio e l’unico fastidio sono le fasciature che però hanno l’importante compito di proteggere la parte operata che è anestetizzata o meno sensibile e potrebbe andare facilmente incontro a traumi. Può risultare fastidiosa anche medicare la cicatrice dietro l’orecchio che proprio per la sua posizione il paziente non riuscirà a disinfettare  autonomamente ma avrà bisogno di un’altra persona che lo aiuti.

 

L’OTOPLASTICA RICOSTRUTTIVA

Ci sono casi in cui l’otoplastica deve andare a ricostruire o ridimensionare le strutture auricolari in seguito a incidenti o traumi. In questo caso l’intervento sarà più invasivo e le cicatrici più visibili. Tutto sommato è comunque un intervento agevole ma il paziente deve avere cura del post-operatorio e non andare incontro ad altri traumi. Una malformazione da trauma che può essere curata con l’otoplastica è il cosiddetto orecchio “a cavolfiore” che è tipico, ad esempio, dei rugbisti che durante le partite per la stimolazione continua delle orecchie presentano un’infiammazione cronica della membrana che riveste la cartilagine auricolare che si ipertrofizza e assomiglia ad un cavolfiore.

 

Per ulteriori informazioni sull'Otoplastica a Salerno siamo presso lo Studio Centro Medico Benessere e Dimagrimento corso Vittorio Emanuele 14, cap 84123, oppure puoi contattarci al numero di telefono: 334.12.64.767

 

chirurgo plastico estetico dr pierfrancesco bove

Autore: Dr. Pierfrancesco Bove

Sono il Dr. Pierfrancesco Bove, laureato in Medicina e Chirurgia ed abilitato alla professione medica presso la Seconda Università degli Studi di Napoli con il massimo dei voti.

                    

RICHIEDI INFORMAZIONI GRATUITE

Gentile utente la invitiamo a compilare tutti i campi richiesti presenti, in questo modo potremo fornirle le informazioni richieste secondo le sue aspettative.

Solitamente rispondiamo a tutte le vostre richieste di informazioni pervenute dal nostro sito in massimo 24/48 ore dalla ricezione della vostra email.

Per prenotare una visita specialistica con il Dott. Pierfrancesco Bove è possibile in alternativa anche telefonare al numero diretto 334.12.64.767

 Assistente personale a sua disposizione.

 Possibilità di pagamento in piccole rate.

 Anestesisti e infermieri specializzati.

 

Otoplastica

Foto prima e dopo intervento di Otoplastica eseguito a Salerno dal Dott. Bove.

GUARDA

Rassegna Stampa

Scopri cosa dicono le numerose testate giornalistiche, tv, radio e riviste sul Dott. Bove.

GUARDA

Domande Frequenti

Leggi le risposte alle domande più frequenti poste dai pazienti al Dott. Pierfrancesco Bove.

GUARDA

Finanziamenti Personalizzati

Finanzia ora il tuo intervento di chirurgia plastica estetica con comode rate mensili.

GUARDA

Scarica la nuova App del Dr. Bove

L'App che ti permette di scattarti una foto e ricevere un consiglio dal Dott. Bove.

SCARICA