Dott. Pierfrancesco Bove

Blog Dott. Bove

Il blog sulle ultime tendenze, curiosità dell'intrigante mondo della bellezza estetica per l'uomo e per la donna.

SCOPRI CHI SONO
Home » Blog » Mastoplastica e degenza. Il post-operatorio di un intervento
Mastoplastica e degenza. Il post-operatorio di un intervento

post intervento mastoplasticaLe preoccupazioni che accompagnano un intervento chirurgico sono sempre legate al momento stesso dell’operazione e difficilmente si pensa al dopo, alla fase di degenza. In realtà ciò che serve per la riuscita di un intervento è proprio riservare l’attenzione alla fase successiva, durante la quale il paziente dovrà tener conto delle disposizioni mediche per garantirsi una buona guarigione.

Volendo parlare di uno dei più noti interventi di chirurgia plastica estetica, la mastoplastica, è bene sapere a tal proposito cosa aspettarsi nella fase post-intervento, conoscere gli accorgimenti e le informazioni utili per affrontarla con tranquillità.

Prima di tutto è opportuno seguire le indicazione del chirurgo.
Come un mentore, egli svolge un ruolo importante anche durante il post-operatorio della mastoplastica. Le indicazioni che fornisce sono da seguire con attenzione perché non si creino situazioni poco piacevoli. Dato il possibili dolore e il gonfiore localizzato per il post-intervento, il chirurgo raccomanda, innanzitutto, l’assunzione di specifici farmaci antibiotici e antinfiammatori che ridurranno il rischio di infezioni, di bere molto e restare a riposo. Gli eventuali drenaggi, se adottati, sono regolarmente rimossi entro le 24-48 ore successive alla mastoplastica. Il bendaggio ai seni, previsto al termine dell’intervento, rimarrà invece in sede per diversi giorni, a seguito dei quali, sarà sostituito da una fasciatura compressiva verso il basso e un reggiseno sportivi senza ferretti. Indossati 24 ore su 24 nelle tre settimane successive, il reggiseno e la fasciatura favoriranno il fissaggio delle protesi in loggia chirurgica e nonché la cicatrizzazione dei punti di sutura.

Benché la ripresa delle attività sociali è pressoché immediata, è comunque importante che la paziente non svolga attività stancanti. L’utilizzo infatti degli arti superiori è in parte limitato per almeno 15 giorni. È da evitare il sollevamento di pesi e lo stiramento delle braccia verso l’alto. Si consiglia inoltre un abbigliamento comodo e non eccessivamente aderente e comprimente. Insomma, niente sforzi! Lasciate che il corpo si riprenda del tutto prima di tornare alle attività più impegnative.

A Salerno, il Dott. Pierfrancesco Bove vi guiderà nella fase di degenza di una mastoplastica, fornendovi tutte le indicazioni necessarie ad un buona guarigione.

Autore: Dr. Pierfrancesco Bove

Sono il Dr. Pierfrancesco Bove, laureato in Medicina e Chirurgia ed abilitato alla professione medica presso la Seconda Università degli Studi di Napoli con il massimo dei voti.

                

RICHIEDI INFORMAZIONI GRATUITE

Gentile utente la invitiamo a compilare tutti i campi richiesti presenti, in questo modo potremo fornirle le informazioni richieste secondo le sue aspettative.

Solitamente rispondiamo a tutte vostre richieste di informazioni pervenute dal nostro sito in massimo 24/48 ore dalla ricezione della vostra email.

Per prenotare una visita specialistica con il Dott. Pierfrancesco Bove è possibile in alternativa anche telefonare al numero diretto 334.12.64.767

 

 Assistente personale a sua disposizione.

 Possibilità di pagamento in piccole rate.

 Anestesisti e infermieri altamente specializzati.

 

 

15 + 5 =