Dott. Pierfrancesco Bove

Blog Dott. Bove

Il blog sulle ultime tendenze, curiosità dell'intrigante mondo della bellezza estetica per l'uomo e per la donna.

SCOPRI CHI SONO
Home » Blog » Pro e contro della tossina botulinica
Pro e contro della tossina botulinica

Prima di un qualsiasi trattamento estetico, è bene conoscere i vantaggi ma anche le possibili complicanze che lo caratterizzano.Diverse sono le proprietà, i pro e i contro delle sostanze utilizzate per la bellezza del nostro volto e spetta al medico fornire tutte le informazioni necessarie per sfatare le false credenze.

Un grande errore in questo senso, dovuto ad una cattiva informazione, è quello di associare il botulino all’immagine di un viso completamente inespressivo. Questo in realtà è ciò che accade quando il trattamento estetico con questa sostanza viene condotto con superficialità e da medici con poca esperienza. Perché il viso mantenga una conformazione naturale e non perda la sua espressività, il botulino va infatti iniettato e modulato con attenzione e nei punti giusti del volto.

La tossina botulinica è una proteina che inibisce la produzione del neurotrasmettitore acetilcolina bloccando il rilascio dei muscoli ed eliminando così gli inestetismi del viso.  Oltre a favorire il ringiovanimento del volto, restituendone tonicità e compattezza, la tossina botulinica è inoltre utilizzata per controllare la sudorazione del corpo, spasmi e tic facciali. Il prodotto dà ottimi risultati per eliminare le rughe d’espressione della fronte, quelle verticali tra le sopracciglia ed intorno agli occhi. Tuttavia non è consigliabile effettuare infiltrazioni di botulino vicino la bocca poiché potrebbe dare dei problemi di masticazione. Con una sola seduta medica di botulino, il risultato può durare fino a 4/5 mesi.

Questi sono i principali pro di questa sostanza, adesso passiamo ai contro.
Gli effetti indesiderati del botulino sono prettamente da ricondurre alla superficialità e alla poca esperienza del medico che effettua il trattamento. Un’iniezione del prodotto praticata in una zona del viso non adatta ad accogliere il botulino può infatti causare danni ai muscoli (come una ptosi palpebrale). Inoltre altre spiacevoli complicanze sono la comparsa di forti emicranie, nausea, rossore e gonfiore nella zona trattata. Inoltre il trattamento di botulino non è consigliato alle donne in gravidanza o durante l’allattamento, né il presenza di malattie neuromuscolari.

Il Dott. Pierfrancesco Bove vanta anni di esperienza nel campo della medicina estetica ed effettua a Salerno trattamenti antiage con botulino.

Pro e contro della tossina botulinica
5 Totale 1 Voti

chirurgo plastico estetico dr pierfrancesco bove

Autore: Dr. Pierfrancesco Bove

Sono il Dr. Pierfrancesco Bove, laureato in Medicina e Chirurgia ed abilitato alla professione medica presso la Seconda Università degli Studi di Napoli con il massimo dei voti.

                    

RICHIEDI INFORMAZIONI GRATUITE

Gentile utente la invitiamo a compilare tutti i campi richiesti presenti, in questo modo potremo fornirle le informazioni richieste secondo le sue aspettative.

Solitamente rispondiamo a tutte vostre richieste di informazioni pervenute dal nostro sito in massimo 24/48 ore dalla ricezione della vostra email.

Per prenotare una visita specialistica con il Dott. Pierfrancesco Bove è possibile in alternativa anche telefonare al numero diretto 334.12.64.767

 

 Assistente personale a sua disposizione.

 Possibilità di pagamento in piccole rate.

 Anestesisti e infermieri altamente specializzati.

 

 

5 + 1 =